Fuerteventura Sud

Luoghi di interesse: Fuerteventura – Sud.

  • Costa Calma
    Costa Calma
  • Costa Calma 2
    Costa Calma 2
  • Costa Calma 3
    Costa Calma 3
  • Costa Calma 4
    Costa Calma 4
  • Costa Calma 5
    Costa Calma 5
  • Gran Tarajal
    Gran Tarajal
  • Gran Tarajal 2
    Gran Tarajal 2
  • Gran Tarajal 3
    Gran Tarajal 3
  • Jandía 4
    Jandía 4
  • Jandía 5
    Jandía 5
  • Jandía 6
    Jandía 6
  • Jandía 7
    Jandía 7
  • Jandía 8
    Jandía 8
  • La Lajita
    La Lajita
  • La Lajita 2
    La Lajita 2
  • La Pared
    La Pared
  • Morro Jable 1
    Morro Jable 1
  • Morro Jable 10
    Morro Jable 10
  • Morro Jable 11
    Morro Jable 11
  • Morro Jable 12
    Morro Jable 12
  • Morro Jable 14
    Morro Jable 14
  • Morro Jable 15
    Morro Jable 15
  • Morro Jable 16
    Morro Jable 16
  • Morro Jable 17
    Morro Jable 17
  • Morro Jable 18
    Morro Jable 18
  • Morro Jable 19
    Morro Jable 19
  • Morro Jable 20
    Morro Jable 20
  • Pájara 2
    Pájara 2
  • Pájara 3
    Pájara 3
  • Tarajalejo
    Tarajalejo

Costa Calma: è stata costruita dal nulla. Il primo hotel fu costruito nel 1977,però il vero “boom” cominciò nel 1984, dopo la conclusione della costruzione della strada principale che attraversa la località. Costa Calma ha differenti “centri” che si incontrano girando centri commerciali individuali e hanno tutti la loro atmosfera particolare. In tutti questi centri si trova una buona selezione di ristoranti, bar e negozi. Grazie all’efficace riciclaggio dell’acqua, questo complesso turistico si è trasformato in una zona verde dove si può passeggiare con piacere. Una buona passeggiata (5h. andata e ritorno) va da Costa Calma a La Pared, il percorso inizia vicino al distributore di benzina. Con la bassa marea si può camminare sulla spiaggia da Costa Calma fino a Jandia. Tutti i domenica e venerdì c’è un mercatino all’entrata nord della località. La zona più famosa per le sue spettacolari spiagge è la Playa de Sotavento, dove si svolgono ogni anno i campionati mondiali di windsurf.

Jandía: poco prima di entrare a Jandia, incontrerai delle affascinanti sculture di bambini che guardano il cielo. Un soggetto apprezzato dai fotoamatori, però non posteggiate lì perche rischiate una multa. Jandia si è sviluppata turisticamente grazie alle sue incantevoli spiagge. Di recente si è molto sviluppato il “senderismo” grazie all’apertura di nuove piste per fare delle escursioni in luoghi con vista mozzafiato. Molte di queste piste sono ideali per le famiglie. Il Faro domina la vista al mare e si aggiunge all’atmosfera notturna. Incontrerai una varietà di buoni ristoranti, bar e negozi lungo il percorso. Una parte di questo percorso è formato da portici che offrono un’ottima protezione dal sole. Tutti i lunedi e giovedì si svolge un mercatino artigianale nel centro commerciale “Cosmo” al ovest della località.

Morro Jable: antico paese di pescatori che è stato capace di mantenere la maggior parte della tua destra all’inizio del parco, delle statue che nel loro impressionante realismo rappresentano i lavori degli abitanti del luogo. La sabbia della spiaggia di Morro Jable, viene e va a secondo delle stagioni e la direzione delle onde. Se segui il lungomare fino al termine in direzione della chiesa e prendi la prima strada a sinistra, salendo il pendio fino alla chiesa ti sorprenderà il meraviglioso panorama. Nel porto di Morro Jable si può visitare una fattoria di tartarughe marine, una iniziativa a lungo termine del governo locale per reintrodurre la tartaruga marina a Fuerteventura. Entrando al porto, vai a destra alla prima rotonda e continua per 100 metri. Di fronte al ristorante La Cofradia può essere visto stingray.

Pájara: è un paesino tranquillo, che non ha cambiato il suo aspetto originale. È un paese agricolo con gli edifici in stile tradizionale. La chiesa “Nuestra Señora de Regla” fu costruita nel 1687 la cui facciata ha delle decorazioni spettacolari. Camminando nei dintorni della chiesa potrai godere della abbondante vegetazione.

Gran Tarajal: ha una grande passeggiata a mare, una spiaggia di sabbia nera e un centro cittadino accogliente. Nel passato era un importante porto industriale per esportare prodotti locali.Vi si trova anche un porto per gli sport nautici.

La Pared: questo sviluppo turistico sulla costa occidentale è circondato da imponenti montagne. Belle spiagge dove di tramonti mozzafiato.

La Lajita: un accogliente villaggio dove il tempo quasi si è fermato.

Tarajalejo: tranquillo villaggio con una lunga passeggiata a mare.